Categoria: Comunicati

I Comunicati Stampa del 15° Bear Wool Volley

L’EMERGENZA COVID 19 FERMA IL BEAR WOOL VOLLEY!

L’annuncio del presidente BWV, Ezio Germanetti

Ezio Germanetti
Il Presidente Bear Wool Volley,
Ezio Germanetti

“Il Bear Wool Volley, purtroppo, salta un anno!”. E’ questo, in estrema sintesi, il messaggio con cui il Presidente Ezio Germanetti comunica che la diciasettesima edizione del Torneo, che avrebbe dovuto tenersi nei giorni 3, 4 e 5 gennaio 2021, non ci sarà.
Abbiamo preso questa decisione veramente a malincuore” spiega Germanetti“ma non potevamo proprio fare altrimenti. Abbiamo sempre affrontato e superato mille problemi ma di fronte all’emergenza COVID 19 abbiamo dovuto alzare bandiera bianca. In queste condizioni, la macchina che ci ha sempre permesso di realizzare il “miracolo Bear Wool Volley” non avrebbe potuto funzionare e allora abbiamo deciso di fermarci”.
Quali i motivi che hanno portato il Consiglio Bear Wool Volley a prendere questa decisione? Innanzitutto la non disponibilità di molte palestre, ora utilizzate per altro (aule, mense e via elencando) in ambito scolastico; problema che hanno anche molti Team, in alcuni casi addirittura costretti a sospendere l’attività agonistica.

La Vicepresidente Bear Wool Volley,
Giusi Cenedese

Poi la necessità di sanificare di continuo gli spogliatoi e gli spazi comuni nelle strutture eventualmente utilizzabili. “In più” aggiunge la vicepresidente Giusi Cenedesein ossequio a quanto previsto dal “Protocollo FIPAV”, redatto per consentire la ripresa dell’attività agonistica, avremmo dovuto rinunciare o quasi alla presenza del pubblico e quindi niente pubblico nella giornata delle finali, niente cerimonia di presentazione, niente sfilata e niente serate con atleti e accompagnatori. In queste condizioni il Torneo sarebbe stato a dir poco stravolto!”.
Spiace” aggiunge Germanetti “anche per il danno economico che il territorio subisce a causa di questo annullamento. Com’è noto, da anni il Bear Wool Volley saturava completamente la disponibilità alberghiera dell’area portando benefici anche al settore turistico, promozionale e della ristorazione.
E’ anche pensando a questo, oltre alle nostre squadre e a tutti i nostri ragazzi, che non posso che chiudere con una promessa: TORNEREMO! Il Bear Wool Volley salta un anno ma ci rivedremo, all’inizio del 2022!”.

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella

IL BEAR WOOL VOLLEY IN SINTESI

Per chi non lo sapesse, il Bear Wool Volley è un torneo internazionale di pallavolo giovanile che si gioca a Biella, a inizio anno (nei giorni 3, 4 e 5 gennaio) dal 2004.

E’ organizzato dall’associazione Bear Wool Volley, di cui oggi fanno parte le squadre di pallavolo biellesi A.P.D. Quaregna, A.S.D. Occhieppese Pallavolo, Scuola Pallavolo Biellese, Gaglianico Volley School, Lessona Volley, Splendor Cossato, Sprint Virtus Biella e G.S. Tollegno. Il presidente è Ezio Germanetti, la vicepresidente è Giusi Cenedese; i volontari che ogni anno rendono possibile questo “miracolo” sono circa 130.

Alla sedicesima edizione hanno partecipato (numero in linea con le precedenti edizioni) 1.350 atleti in rappresentanza di 115 squadre, di cui 75 femminili, 32 maschili e 8 della categoria Speciali Olympics. Buona la presenza straniera, articolata su quattro squadre svizzere, due francesi, due finlandesi e una tedesca.

Gli atleti del Bear Wool Volley 2020 sul parterre del PalaSport per la premiazione finale

Un totale di 410 partite sono state giocate negli impianti sportivi delle città di Biella, Candelo e Cossato e nei Comuni di Gaglianico, Mongrando, Occhieppo Inferiore, Pralungo, Quaregna, Sagliano Micca, Sandigliano, Tollegno, Valdengo, Valle San Nicolao, Verrone e Vigliano Biellese. Al termine sono state assegnate 120 fra coppe, trofei e premi individuali; più 28 Trofei del Torneo.

Hanno sostenuto il Torneo la Regione Piemonte, la Provincia di Biella, la Città di Biella, il CONI, la FIPAV Regionale e i Comitati Provinciali Ticino Sesia Tanaro e Torino.

E poi Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, Special Olympics, Associazione Piemonte Cuore e gli sponsor Conad, Gabba Salumi, Iredeem Philips, Acqua San Benedetto, Biverbanca, Lanza Assicurazioni, Sinflex Biella e ancora L’Enoteca, Lanificio Piacenza, Riso Santa, Caseificio Valle Elvo e Torcetti “Mattia Tanzi”. Da ricordare anche la collaborazione dell’Unione Industriale Biellese, del TAM (Tessile Abbigliamento Moda) e dell’Istituto Eugenio Bona di Biella”.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel sito Internet del Torneo, on line all’indirizzo di rete www.bearwoolvolley.it e nella pagina Facebook www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella.

Foto di gruppo per l’organizzazione del 16° Bear Wool Volley

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella

IL BEAR WOOL VOLLEY, UN GRANDE EVENTO!


I commenti e poi la parola al presidente BWV, Ezio Germanetti

Il Bear Wool Volley è terminato ma i complimenti che vengono rivolti agli organizzatori dell’evento non si fermano. Arrivano da ogni dove, di persona, con messaggi telefonici o post su Facebook e altri “social media” e sono tutti univoci e intonati, che siano di atleti, spettatori o autorità.
Uno per tutti, il Sindaco di Biella, Claudio Corradino, sempre presente, con il Vicesindaco e Assessore allo Sport, Giacomo Moscarola, agli appuntamenti pubblici di questa fantastica tre giorni di sport.
Ancora una volta la già splendida organizzazione del Bear Wool Volley si è superata” ha dichiarato ieri pomeriggio davanti al pubblico che assisteva alle finali, al PalaSport di Biella. “Il numero degli atleti e delle squadre è aumentato ancora e se le cose continueranno così, non basteranno più tutte le palestre del Biellese; ma anche questo è un fatto positivo. Grazie al Torneo, infatti, è arrivata qui tanta tanta gente, che ha avuto modo di conoscere le bellezze del nostro Biellese. Il Bear Wool Volley è uno spettacolo meraviglioso, un grande incentivo al rilancio di questa terra che amiamo tanto! Bravi, bravi, bravi … andate, anzi, andiamo avanti così!“.
Dello stesso avviso è anche il Direttore Regionale degli Special Olympics Italia, Carlo Cremonte che, nel fare i complimenti all’organizzazione, ha sottolineato come, con questo Torneo (dove la categoria Special Olympics è presente da anni), “il Biellese ha anticipato i tempi della campagna internazionale “Revolution is Inclusion”, che è stata lanciata in occasione delle ultime Olimpiadi e poi, questa primavera, ai Mondiali di Abu Dabhi, come “sforzo totale per porre fine alla discriminazione nei confronti delle persone con disabilità intellettive”. Un’inclusione a 360° quindi … complimenti ancora agli organizzatori!“.

Gli atleti del Bear Wool Volley 2020 sul parterre del PalaSport per la premiazione finale

Ma qual è, a Torneo terminato, il pensiero del Presidente, Ezio Germanetti? “Sono decisamente soddisfatto” commenta; “quest’anno ho visto un Torneo molto più sereno, e tante persone che hanno magari parlato poco ma fatto davvero tanto. Comunque, dal punto di vista organizzativo, voglio dire che in questa sedicesima edizione “grane” non ne abbiamo avute, fin dall’apertura delle iscrizioni. Quest’anno, infatti, al 15 novembre avevamo già chiuso le iscrizioni con le prenotazioni alberghiere che sono “andate via” persino troppo in fretta, in due settimane. Per questo motivo in qualche caso abbiamo dovuto rivolgerci anche al di fuori dei confini del Biellese: perché il Bear Wool Volley, come dico sempre, satura del tutto la ricettività alberghiera del territorio. C’è poi un aspetto che fa ancora più piacere: aprissimo oggi le iscrizioni alla prossima edizione, avremmo già la fila, anche per quanto riguarda le squadre estere. Anzi, c’è chi ci ha già annunciato l’intenzione di venire l’anno prossimo con più squadre rispetto a quelle che ha portato quest’anno. Speriamo di riuscire a farlo e sempre al meglio questo Torneo!

Perché questo accenno “pessimistico”? “Non è pessimismo ma realismo! Perché le variabili sono tante, non ultime quelle economiche. Il Torneo è come un puzzle, con tanti tasselli che devono andare al loro posto. Servono non solo squadre e atleti ma anche palestre, alberghi, ristoratori, le nostre società e i nostri fantastici volontari. Senza dimenticare le autorità, sportive e non, e gli sponsor … senza i quali non so proprio come potremmo fare. Per questo ogniqualvolta ne ho la possibilità cerco di ringraziare tutti, perché questo è un lavoro di gruppo e, per andare avanti, serve l’aiuto di tutti!”Quindi niente “pessimismo”? “No, tant’è che chiudo ringraziando ancora tutti e dando appuntamento al 17° Bear Wool Volley!”.

Foto di gruppo per l’organizzazione del 16° Bear Wool Volley

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella

BEAR WOOL VOLLEY: LE ULTIME FINALI DEL TORNEO


Nell’U 18 M la vittoria e’ dei torinesi di Arti e Mestieri
Il titolo U 18 F va alle ragazze del Bosca UBI Banca

Si sono appena concluse le sfide per i titoli 2020 del Bear Wool Volley, il Torneo internazionale di pallavolo giovanile che si e’ giocato a Biella in questi giorni (venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 gennaio 2020).

I risultati

La finalissima della categoria Under 18 Femminile e’ stata una bellissima partita. Al termine il titolo e’ andato alle ragazze di Bosca UBI Banca Cuneo, che hanno avuto ragione delle avversarie del Vero Volley – Gruppo Saugella 2 – 0 (punteggio set 25 – 22 e 25 – 12).

La sfida tutta biellese per il terzo posto fra ISLA.it Team Volley e Casa.it Chiavazza e’ stata invece vinta dalle chiavazzesi di Isla.it. per 2 – 0 (parziali 25 – 14 e 25 – 22).

Nell’Under 18 maschile, infine, ad affrontarsi sono stati i tedeschi del Baden, gia’ vincitori del titolo 2019, e i torinesi di Arti e Mestieri Rossa.

Al termine di tre combattutissimi set (25 – 21, 21 – 25 e 12 – 15), la vittoria e’ andata 2 – 0 agli atleti di Arti e Mestieri Rossa di Torino.

Per la terza piazza a sfidarsi sono state Pallavolo Valli di Lanzo VL e Vero Volley G-Action.

A vincere sono stati i ragazzi del Vero Volley, col punteggio di 2 – 0 (punteggi parziali 26 -24 e 25 – 21)..

Ora tutte le squadre tornano sul parterre del Palazzetto dello Sport di Biella per la Cerimonia di Premiazione, che concludera’ il 16° Bear Wool Volley. Come annunciato, l’ospite d’onore della Cerimonia e’ l’ex Nazionale Italiano e vice campione olimpico Simone Buti.

Le classifiche sono disponibili nel sito Internet del Torneo, on line all’indirizzo di rete www.bearwoolvolley.it e nella pagina Facebook www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella.

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella

BEAR WOOL VOLLEY: ALTRI RISULTATI FINALI


L’U16F a l’Alba Volley, l’U16M al Chieri, gli Special Olympics al Varallo

A metà giornata si sono giocate le finali delle categoria Under 16 e Special Olympics del Bear Wool Volley, il Torneo internazionale di pallavolo giovanile che si sta giocando a Biella in questi giorni (venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 gennaio 2020).

I risultati

La sfida per il titolo della categoria Under 16 femminile, fra le biellesi del Bonprix Team Volley e L’Alba Volley è stata vinta dalle ragazze di Alba, che si sono aggiudicate l’incontro col punteggio di 2 – 0. Per il terzo e quarto posto, invece, si sono affrontate ISIL Volley Almese Massi 04 e Union Volley. In questo caso a vincere sono state le ragazze dell’Union Valley.

Il podio della categoria Under 16 Femminile

Nell’Under 16 maschile a giocarsi il primo e secondo posto sono state Nuncas Finsoft Chieri e Altiora. Al termine il titolo è andato per 2 – 0 ai ragazzi di Chieri. Per il terzo posto si sono invece affrontate Pallavolo La Bollente e Spinnaker Albisola. La partita e’ stata vinta dai liguri col punteggio di 2 – 1.


Il podio della categoria Under 16 Maschile

Per quanto riguarda le finali della categoria Special Olympics, va ricordato che le otto squadre sono state divise in due distinti livelli, a seconda del modello di gioco.


Il podio della categoria Special Olympics

Il titolo del II livello è stato vinto dagli atleti di Passeportout Varallo, che hanno battuto i campioni italiani in carica di All Star Arezzo col punteggio di 2 – 1. Il terzo posto è stato conquistato da Asad Biella, che ha battuto gli atleti di No Limits Onlus Blu.

Nel I livello a vincere sono stati gli atleti di Iris Superboys, che hanno battuto Fuori Onda Torino Gialla. Terzo posto per Fuori Onda Torino Blu, che ha prevalso su No Limits Onlus Azzurra.

Ora si sta giocando la finale della categoria Under 18 femminile. A seguire l’Under 18 maschile e la Cerimonia di Premiazione di tutte le squadre.

Le classifiche sono disponibili nel sito Internet del Torneo, on line all’indirizzo di rete www.bearwoolvolley.it e nella pagina Facebook www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella.

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella

BEAR WOOL VOLLEY: I RISULTATI DELLE PRIME FINALI

L’U13F a Pallavolo Acqui, l’U14M al PVL e L’U14F a ISIL Almese

Si sono disputate questa mattina le prime finali del Bear Wool Volley, il Torneo internazionale di pallavolo giovanile che si sta giocando a Biella in questi giorni (venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 gennaio 2020).

I risultati

Nella sfida per il titolo della categoria Under 13 femminile, il primo posto è andato ad ASD Pallavolo Acqui che ha battuto 2-0 L’Alba Volley. Il terzo posto nella sfida fra S2M Salus Myglass e ISIL Volley Almese è andato alle ragazze dell’Almese, che si sono aggiudicate la partita 2 – 0.

Il podio della categoria Under 13 Femminile

Nella categoria Under 14 femminile, a contendersi i primi due posti sono state ISIL Volley Almese 06 e VBC Savigliano. Anche in questo caso la vittoria è andata all’Almese, col punteggio di 2 – 0. Il terzo posto, conteso da L’Alba Volley e Olimpia Volley Hazzard è stato conquistato dagli albesi 2-0.


Il podio della categoria Under 14 Femminile

Infine, nella categoria Under 14 maschile la sfida fra USD San Rocco e PVL, è stata vinta dai ragazzi di Pallavolo Valli di Lanzo, con il punteggio di 2 – 0. Il terzo posto è andato ai francesi del Ferney, che hanno battuto 2 – 1 i toscani di Banca del Mugello.


Il podio della categoria Under 13 Maschile

Ora si sta giocando la finale degli Special Olympics. A seguire le finali U 18 femminile, Under 18 maschile. Quindi la cerimonia di premiazione.

Le classifiche sono disponibili nel sito Internet del Torneo, on line all’indirizzo di rete www.bearwoolvolley.it e nella pagina Facebook www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella.

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella

I RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA DEL BEAR WOOL VOLLEY

Domani in programma le finali, alla Rivetti e al PalaForum di Biella

Giornata intensa per tutte le squadre che partecipano alla sedicesima edizione del Bear Wool Volley, il Torneo internazionale di pallavolo giovanile che si sta giocando a Biella in questi giorni (venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 gennaio 2020). Il Centro Classifiche del Torneo sta ancora lavorando a pieno regime mentre gli atleti sono già al Dinner Center di Biella Fiere, per il tradizionale appuntamento con la serata “Volley Dinner & Volley Party”, dedicata a tutte le squadre partecipanti, con atleti, tecnici e dirigenti.

I risultati
Ed ecco il riepilogo dei risultati della giornata. Nella categoria Under 13 femminile, la finale primo e secondo posto sarà fra L’Alba Volley e ASD Pallavolo Acqui; mentre per il terzo posto si affronteranno S2M Salus Myglass e ISIL Volley Almese GB.
Nella categoria Under 14 femminile, invece, a contendersi i primi due posti saranno ISIL Volley Almese 06 e VBC Savigliano; mentre L’Alba Volley e Olimpia Volley Hazzard si affronteranno per il terzo e quarto posto.
Nell’Under 14 maschile le squadre che giocheranno domani per il primo posto saranno USD San Rocco e PVL, mentre si affronteranno per il terzo posto Banca del Mugello e i francesi del VBC Ferney.
Salendo di categoria si passa all’Under 16 femminile, dove a contendersi la vittoria saranno la biellese Bonprix Team Volley e L’Alba Volley; per il terzo e quarto posto, invece, la sfida sarà fra ISIL Volley Almese Massi 04 e Union Volley.
Nell’Under 16 maschile a giocarsi il primo e secondo posto saranno Nuncas Finsoft Chieri e Altiora; mentre per il terzo posto si affronteranno Pallavolo La Bollente e Spinnaker Albisola.
Per quanto riguarda le categorie maggiori, nell’Under 18 femminile a giocarsi il primo posto saranno le ragazze del Vero Volley – Gruppo Saugella e di Bosca UBIBanca Cuneo; mentre per il terzo posto la sfida sarà tutta biellese, fra ISLA.it Team Volley e Casa.it Chiavazza.
Nell’Under 18 maschile, infine, a giocarsi il primo posto saranno nuovamente i tedeschi del Baden, che affronteranno Arti e Mestieri Rossa. Per la terza piazza si affronteranno invece PVL e Vero Volley G-Action.

Gli appuntamenti
Va ricordato che tutte le finali si giocheranno domani, domenica 5 gennaio 2020. Quelle primo e secondo posto delle categorie U14F e U14M saranno alla Palestra Massimo Rivetti di Biella mentre quelle di tutte le altre categorie (compresa la finale degli Special Olimpycs) saranno al PalaForum del Centro Commerciale “Gli Orsi” di Biella.
A fine giornata, sempre al PalaForum de Gli Orsi, si terrà poi la premiazione finale di tutte le squadre partecipanti.
Ulteriori informazioni sono disponibili nel sito Internet del Torneo, on line all’indirizzo di rete www.bearwoolvolley.it e nella pagina Facebook www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella.

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella

UNO SPETTACOLO DI NOME BEAR WOOL VOLLEY

Un mare di giovani sfila in via Italia e poi affolla Piazza Duomo
News: alle premiazioni ci sarà il vicecampione olimpico Simone Buti

“Valeva la pena di fare il Sindaco di Biella per vedere uno spettacolo così” è stato il primo commento del Sindaco di Biella, Claudio Corradino, all’arrivo in una Piazza Duomo strapiena di giovani, i giovani del Bear Wool Volley 2020.

“Tanti, tanti complimenti! Questi organizzatori sono fantastici e voi siete fantastici! Vi auguro tre magnifiche giornate di Sport e vi aspetto ancora più numerosi l’anno prossimo. Viva il Volley, via Biella e ancora grazie per essere qui!”.
La presentazione ufficiale del Torneo 2020 era iniziata circa due ore prima, in Piazza Vittorio Veneto, dove tutti gli atleti si sono radunati terminata la prima serie di partite. Poi, poco oltre le 18, il via alla sfilata, che ha letteralmente riempito tutta Via Italia. Infine l’arrivo in Piazza Duomo, dove si è tenuta la presentazione di tutte le squadre, seguita dall’intervento delle autorità.

Gli atleti del Bear Wool Volley 2020 in Piazza Duomo, a Biella

oltre agli organizzatori del Bear Wool Volley, guidati da Ezio Germanetti e Giusi Cenedese, e al Sindaco di Biella Claudio Corradino, hanno partecipato, fin dalla sfilata in Via Italia, il Vicesindaco e Assessore allo Sport, Giacomo Moscarola, la Delegata CONI di Biella, Anna Zumaglini, Susanna Rovere degli Special Olympics e Silvia Moglia di TAM Biella.
Dopo la presentazione gli atleti che hanno pernottato negli alberghi si sono spostati per la cena Dinner Volley Center di Biella Fiere.
Qui la Vicepresidente del Torneo, Giusi Cenedese, ha ufficializzato la notizia secondo cui il Vicecampione Olimpico, Simone Buti, sarà presente alle premiazioni del Torneo, domenica 5 gennaio 2020, al Palasport di Biella.

Il vicecampione olimpico Simone Buti

Simone Buti, atleta molto noto nel mondo del Volley, è stato per vent’anni attivo ai massimi livelli dei campionati di B2 (Tomei Livorno Pallavolo), B1 (AdriaVolley Trieste), A2 (con Top Team Volley Mantova e successivamente BluVolley Verona) e A1 (con Gabeca Pallavolo di Montichiari e poi Pallavolo Pineto, Gabeca Pallavolo, Callipo Sport Vibo Valentia, Sir Safety Perugia e Milano). E’ entrato a far parte della Nazionale nel 2010 e ha raggiunto il quarto posto al campionato Mondiale 2010 e vinto la medaglia d’argento al Campionato Europeo 2011. Sempre con la Nazionale ha poi ancora vinto la medaglia di bronzo alla World League del 2014, al Campionato Europeo 2015 e quella d’argento alla Coppa del Mondo 2015, ai Giochi della XXXI Olimpiade e alla Grand Champions Cup 2017.
Ulteriori informazioni sul Torneo sono disponibili nel sito Internet www.bearwoolvolley.it e nella pagina Facebook www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella.

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella

LA PRIMA GIORNATA DEL BEAR WOOL VOLLEY 2020

Il Torneo si gioca in tutto il Biellese a partire da domani,
venerdì 3 gennaio, e terminerà domenica 5 gennaio 2020

Si è da poco conclusa la prima giornata della sedicesima edizione del Bear Wool Volley, il Torneo internazionale di pallavolo giovanile che si gioca a Biella venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 gennaio 2020. Oggi, dopo le gare di qualificazione, gli atleti hanno preso parte alla sfilata inaugurale nella centrale via Italia, a cui ha fatto seguito la cena al Dinner Center di Biella Fiere, riservata a chi pernotta negli alberghi.

Il Presidente, Ezio Germanetti, con gli orsi del Bear Wool Volley

I risultati
Questi i risultati della prima giornata. Nella categoria Under 13 femminile, dove quest’anno si affrontano 15 squadre, in testa alla classifica al momento ci sono le ragazze della GV Trasporti Leinì (con 9 punti) davanti a Isil Volley Almense (8 punti) e Lasalliano Volley (7 punti). Nella categoria Under 14 femminile, dove giocano 16 squadre, guidano la classifica, in virtù del miglior quoziente, le ragazze de L’Alba Volley (9 punti), davanti alle francesi del VBC Ferney (9 punti) e alle atlete del VBC Savigliano (9 punti). La classifica della categoria Under 14 maschile, in cui si affrontano, divise in due gironi, 10 squadre, è invece guidata da PVL (7 punti) e USD San Rocco (5 punti) per quanto riguarda il girone A e da Valtrompia Volley (7 punti) e VBC Ferney (5 punti) per quanto riguarda il girone B.
Nell’Under 16 femminile, dove giocano 24 squadre, al termine della prima giornata sono in testa (tutte con 6 punti) Bonprix TV, L’Alba Volley, Isil Volley Almese, Union Volley, Club 76 PlayAsti Sereno Fenera e Pro Victoria Plus Banco. Nell’Under 16 maschile, dove giocano 10 squadre suddivise in due gironi, la classifica al termine della prima giornata vede in testa VT Finale Ligure (9 punti) e Nuncas Finsoft Chieri (6 punti) per quanto riguarda il girone A, mentre nel girone B al primo posto ci sono (tutte con 5 punti) Altiora, Pallavolo La Bollente e Spinnaker Albisola.
Nell’Under 18 femminile, in cui giocano 20 squadre suddivise in quattro gironi, al momento la classifica è la seguente: Bosca UbiBanca VBC Savigliano guida il girone A con YSLA.it TeamVolley (a parimerito a 6 punti), La Folgore Tecnikabel è in testa nel girone B (con 7 punti), le ragazze della Pallavolo Giaveno SER Azzurra e quelle di Ribon RBN Omegna guidano a parimerito il girone C (con 6 punti) e Casa.it è in testa nel girone D (con 6 punti). Nell’Under 18 maschile, infine, dove ci sono 12 squadre, in testa alla classifica ci sono Arti e Mestieri Rossa (9 punti) davanti a Vero Volley G-Action (8 punti).

Una fase della prima giornata di gare

Gli appuntamenti
Domani, sabato 4 gennaio, a partire dalle ore 8,30, si giocheranno le restanti gare di qualificazione e quindi i quarti e le semifinali del Torneo. A fine giornata, sempre a Biella Fiere, si terrà la serata “Volley Dinner & Party”, questa volta dedicata a tutti i partecipanti (inclusi atleti, dirigenti e tecnici) al 16° Bear Wool Volley.
Venerdì si giocheranno invece le finali. Quelle primo e secondo posto delle categorie U14F e U14M saranno alla Palestra Massimo Rivetti di Biella; quelle di tutte le altre categorie si giocheranno al PalaForum del Centro Commerciale “Gli Orsi” di Biella. A seguire la premiazione finale di tutte le squadre partecipanti.
Ulteriori informazioni sono disponibili nel sito Internet del Torneo, on line all’indirizzo di rete www.bearwoolvolley.it e nella pagina Facebook www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella.

Massimo Gioggia (tel. 329 6977727 – fax 015 8970328 – m.gioggia@hotmail.com)
Associazione Sportiva Dilettantistica “Bear Wool Volley” Via B. Bona, 21 – 13900 Biella www.bearwoolvolley.it –  www.facebook.com/BearWoolVolleyBiella